Pavimento in Teak

Un balcone stretto e molto lungo da cui siamo riusciti a far nascere due nuovi ambienti ed un atmosfera calda e accogliente. Poche schermature in legno lasciato di color naturale che ben si sintonia con la cortina di mattoni del palazzo. Un elegante pavimento in Teak da esterno per tutta la superfice ed arredi sobri e dai colori chiari e morbidi.  Base perfetta per abbracciare una vegetazione brillante e sempre mossa dal vento. Le alte fioriere lungo la ringhiera schermano la strada e sono in continuità con il muro perimetrale. Le più informali ospitano specie come Salvie ornamentali, Stipe, Tulbaghie e Rosmarini prostrati mentre le più composte giocano con i contrasti cromatici del Chlorophytum e del Loropetalum.

Sullo sfondo si alzano ed illuminate dal basso, Bouganville e Rincospermium con Rose e Lantane alla base.

Si è conclusa con successo anche questa nuova occasione di professionalità e passione insieme ad Alessio Quarta di Open Space Roma (http://www.openspaceroma.it/). Questi sono i progetti più belli, in cui Progettisti e Committenti lavorano insieme per trovare  soluzioni vincenti per ogni singolo dettaglio.